La mia esperienza come docente del Master SEO

1 Comment

scegliere-master-seoBologna. Estate 2015. 35° gradi all’ombra e poche ore alla partenza per le ferie. La mia lunghissima stagione lavorativa stava per concludersi con una tappa fondamentale per la mia carriera: l’esame del Master SEO.

Bologna, poco più di un anno dopo. Mi ritrovo dall’altra parte del tavolo, al fianco di coloro che erano e sono ancora i miei mentori. Questa volta però sono io a valutare i futuri SEO Senior.

Così, in poche righe, ecco riassunto il viaggio che mi ha portato dai banchi alla cattedra virtuale del Master SEO, vera e propria perla dell’offerta formativa di SEOtraining.

Cos’è il Master SEO?

Dire che si tratta di un corso sul SEO sarebbe terribilmente riduttivo. Il Master è un percorso di formazione tra i più completi il cui filo conduttore è ovviamente la scienza alla base della scalata dei i ranking dei motori di ricerca, analizzando e toccando però aspetti fondamentali di marketing, advertising, social media e molto altro.

Se poi si pensa che tra i docenti spiccano nomi di professionisti del calibro di Francesco Gavello, Benedetto Motisi, Simone Righini, Marco Maltraversi e molti altri (che spero non si offendano per non essere stati citati), appare chiaro che il MasterSEO è con ogni probabilità il corso SEO più completo e professionale d’Italia.

La mia esperienza da studente

La comodità del Master sta ovviamente nelle lezioni video completamente online, da seguire senza necessariamente togliere tempo al lavoro. Anche chi non ha alcuna conoscenza tecnica di codice può seguire il corso tranquillamente. Partecipare al Master significa inoltre avere facilmente accesso ad una enorme quantità di risorse (tool, webinar, gruppi facebook, ecc.) solitamente utilizzate dagli “addetti ai lavori”.

Seguire questo corso ha completamente cambiato il mio approccio al lavoro, consentendomi di offrire ai miei clienti un servizio completo volto a fare dei loro siti web un’arma in più, piuttosto che una semplice vetrina delle loro attività.

La mia esperienza da docente

14606413_10154173879467675_5189793507615921524_nIl merito (o la colpa :p) del mio “salto della cattedra” è del padre del Master e di SEOtraining, Adriano De Arcangelis, che mi ha voluto per ampliare l’offerta formativa del corso con alcune lezioni di SEO applicate a Joomla!.

Una sfida che ho raccolto con entusiasmo e che mi ha portato a realizzare per il Master anche altre lezioni oltre alla partecipazione a webinar al fianco di alcuni dei più importanti professionisti italiani.

L’esperienza come docente  ha raggiunto il suo apice con l’esame del Master 2016 che ha visto diplomarsi una nuova generazione di SEO Senior davvero brillanti e la cui emozione, mentre si apprestavano a rispondere alle domande del test scritto, mi ha riportato con la memoria ad un anno prima.

Ringraziamenti

Nel celebrare questo che per me è un successo lavorativo e di vita, voglio ringraziare in modo particolare alcune persone.

Flavio Mazzanti, che considero un maestro ed un amico. A lui devo la scoperta del SEO e, soprattutto, del Master!

Elisa Contessotto, che è stata la tutor del Master 2016 e con la quale ho condiviso alcuni tra i momenti più belli (e faticosi!) di questo anno.

Adriano De Arcangelis ovviamente, che ha creduto e crede in me. Con lui ho instaurato un rapporto che va oltre la sfera lavorativa che mi inorgoglisce. Ad Adriano, professionista straordinario, auguro di continuare a forgiare talenti del web come ha fatto con successo dal 2009 ad oggi.

Beh, se sei arrivato fino a qui e sei alla ricerca di un corso SEO completo e davvero utile consiglio fortemente di iscriverti al Master SEO.

Su di me e su cosa posso fare per te!

Sono un libero professionista, appassionato di web e tecnologia.

Mi occupo di creazione e rinnovamento siti Web, SEO e Social Networks come attività principali, ma sono in grado di curare il tuo portare fino al più piccolo dettaglio.

Affidati alla mia esperienza, non resterai deluso!

oppure

Altri articoli del Blog

Vedi tutti
1 Comment
  1. E’ stato un piacere averti con noi Pierluigi 🙂

 

Lascia un commento