Come incorporare un video di YouTube impostando il tempo d’inizio

No Comments

Molto spesso mi è capitato di avere la necessità di inserire dei video all’interno di articoli o su sezioni di siti web e, solitamente, la soluzione più rapida è quella di “embeddare” direttamente il video da YouTube. La procedura è molto semplice poiché YouTube mette a disposizione dei propri utenti il “codice da incorporare”.

Vi potrebbe però capitare di dover incorporare un video ma di avere la necessità di mostrare ai visitatori del sito solo una parte di esso, quindi far iniziare la riproduzione in un momento preciso. Come si fa?

Incorporare un video di YouTube ad un preciso tempo d’inizio in realtà è altrettanto semplice del classico embed, ma forse meno noto. Oggi ti spiegherò come fare con una semplice procedura in 5 punti.

1. Mettere in pausa il video al tempo desiderato

Andate su YouTube e trovate il video da incorporare. Guardatelo o spostate il selettore sulla timeline fino al tempo preciso al quale vorreste farlo iniziare. A questo punto mettete in pausa e annotate il minutaggio esatto. (Ad es. 1:07).

Annotare il tempo di inizio del video

2. Copia il codice da incorporare

Bene, a questo punto dovete prelevare il vostro codice da incorporare. Per farlo spostatevi col puntatore del mouse in basso, sotto al video e sotto il pulsante per iscrivervi al canale e cliccate su “Condividi”. A questo punto si rivelerà un menù a schede, cliccate su “Codice da incorporare”. Automaticamente YouTube vi fornirà il codice del tag <iframe> già selezionato. Non dovete fare altro che copiarlo.

Attenzione: Cliccando sulla scheda “Mostra altro” subito sotto il codice da incorporare potrete scegliere inoltre le dimensioni del video (anche personalizzate) ed altre opzioni.

Copiare il Codice di Incorporamento di YouTube

3. Fai i conti!

Proprio così, ora dovete fare un semplicissimo conto matematico (potete usare la calcolatrice se nessuno vi sta guardando). Dovete moltiplicare il numero dei minuti per 60 ed al risultato sommare i secondi. Ad esempio, per il video che ho scelto il calcolo sarà: 1×60 + 7 = 67. Bene, annotate il risultato che avete ottenuto.

4. Incolla il codice da incorporare sul sito

A questo punto andate sulla vostra pagina HTML e incollate il codice di incorporamento.

Se state utilizzando un CMS ricordatevi di disabilitare l’editor o di visualizzare il contenuto in formato HTML (ad es. su WordPress cliccate sul tab “Testo”).

5. Modifica il codice di incorporamento

Ora dovete modificare il codice di YouTube aggiungendo nella URL del video, subito dopo l’ID, la seguente dicitura: ?start=xxx dove al posto di xxx dovete mettere il risultato ottenuto al punto 3. Quindi, come nel mio esempio, il codice somiglierà a questo.

<iframe width=”1280″ height=”720″ src=”https://www.youtube.com/embed/rNo3FOOuScQ?start=67″ frameborder=”0″ allowfullscreen></iframe>

Ecco fatto! Se tutto è andato secondo i piani dovreste aver ottenuto il risultato voluto e il video di YouTube è correttamente incorporato all’esatto tempo stabilito da voi, come quello che potete vedere qua sotto.

Per questo utile tutorial voglio ringraziare Zach Downs di business2community.com

Su di me e su cosa posso fare per te!

Sono un libero professionista, appassionato di web e tecnologia.

Mi occupo di creazione e rinnovamento siti Web, SEO e Social Networks come attività principali, ma sono in grado di curare il tuo portare fino al più piccolo dettaglio.

Affidati alla mia esperienza, non resterai deluso!

oppure

Altri articoli del Blog

Vedi tutti
No Comments
 

Lascia un commento